Giornata Mondiale del Rifugiato 2014 Il Programma

cartolina retro

“l’Accoglienza è un valore e una prerogativa, da praticare SEMPRE, aldilà dell’emergenza!”

Il 20 giugno si celebra in tutto il mondo la Giornata del Rifugiato, istituita nel 2000 per ricordare la condizione di milioni di persone costrette a fuggire dai loro Paesi a causa di persecuzioni, torture, violazioni di diritti umani e conflitti.

In Italia è attivo dal 2001 il Sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati (SPRAR), composto da una rete di 128 enti locali che, con il prezioso contributo di oltre 200 realtà del terzo settore, attuano su tutto il territorio nazionale 151 progetti di accoglienza in favore di quanti arrivano in Italia per cercare protezione.

Cooperativa Sociale Rinascita in occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato, venerdì 20 giugno a Copertino dedica agli amici migranti e a tutta la cittadinanza una serie di appuntamenti pubblici che avranno come filo conduttore il tema delle migrazioni, la tutela del diritto d’asilo e l’accoglienza.

«L’obiettivo principale di COOPERATIVA RINASCITA insieme con SPRAR è consentire ai rifugiati di riconquistare l’autonomia perduta e riprendere in mano le redini della propria vita. Promuovendo allo stesso tempo la cultura dell’accoglienza nelle realtà cittadine. Proprio per questo la Giornata Mondiale del Rifugiato è un’occasione importante per realizzare Azioni di sensibilizzazione e di formazione».

Siete tutti invitati a  partecipare