Sezione Eventi e Notizie

Lo Sportello Immigrazione attiva la pagina Fb e diventa ancora più Social


schermata fb

Il Servizio di “Consolidamento e Potenziamento dello Sportello per l’Integrazione socio – sanitaria – culturale” ha l’obiettivo di favorire l’accoglienza, degli immigrati e delle loro famiglie nell’ambito territoriale di Nardò, che comprende sei Comuni di riferimento: Nardò, Copertino, Galatone, Leverano, Porto Cesareo e Seclì.

Una delle priorità del Sistema dei Servizi di Integrazione comprende un Piano Informativo ramificato sul Territorio, che assicuri uniformità nelle notizie e nell’orientamento, rivolto ai cittadini immigrati, riguardo ai servizi sociali, assistenziali, sanitari, d’istruzione e previdenziali.

Lo Sportello Immigrazione, oltre ad avere una natura Itinerante nei comuni dell’Ambito, per garantire una completa accessibilità mediatica, ha creato ed attivato su Facebook la sua Pagina Ufficiale: “Sportello Immigrazione”; un servizio interattivo e veloce, capace di raggiungere quotidianamente centinaia di utenti, sia singoli, che account gestiti da Enti ed Amministrazioni.

La pagina costituisce una vera e propria applicazione del Welfare d’Accesso, in Rete, in grado di creare un rapporto immediato e garantito con i singoli beneficiari, i quali potranno inoltrare commenti, domande e ricevere informazioni sulle risorse, i servizi sociali rivolti ai migranti, riguardo alle modalità per accedervi e su come utilizzarli correttamente;

Per interagire col Servizio Social gestito da Esperti Mediatori Culturali e Linguistici, è necessario essere possessori di un profilof Facebook, digitare nella casella di ricerca: “Sportello Immigrazionelente-di-ingrandimento-zoom e cliccare “Mi piace”images

La pagina “Sportello Immigrazione” sarà in grado di fornire aggiornamenti continui, contenuti multimediali audio, video, approfondimenti, notizie , e orientamento sia in lingua italiana, che nelle lingue straniere, diffusamente parlate dai cittadini migranti che vivono nei Comuni dell’Ambito, favorendo concretamente la creazione di uno spazio Allargato delle relazioni, e sempre più Integrato, sotto il profilo territoriale, linguistico e culturale.

E’ inoltre possibile scrivere all’indirizzo email: sportelloambitonardo@libero.it, o chiamare al numero di telefono: 334 38 19 733.